Tinos è solo mia

Compro sempre i giornali di viaggio se in copertina vedo il nome di una qualsiasi isola greca. Ma stamattina, su DOVE, l’isola in questione era Tinos. Ho comprato il magazine ma mi sono sentita gelosa. Gelosa dell’isola di cui quasi nessuno ha mai scritto e di cui io mi sono innamorata l’estate scorsa.  E ne parla come di una perla (quale è), scelta privilegiata di artisti che cercano la qualità e la bellezza, lontano dal clamore. Tinos è questo, in effetti. Ma è come se non volessi che le riviste ne parlassero per difenderla da un turismo che difficilmente la capirebbe. “Dove” cita alcuni suoi paesini e ristoranti e locali perlopiù di fascia medio alta. Un bell’articolo, in cui il tema principale sono le ville in affitto. Non parla dei paesi gioiello di Tinos… come Agapi. Ma non sorvola su Volax e Pyrgos, per fortuna.

Di queste remote isole greche vorrei poter scrivere solo io, per preservarne l’autenticità. ..

Quello che ho provato, comunque, dopo la gelosia, è stata un’incontenibile voglia di trovarmi, OGGI, a Volax, in un appartamento che ho visto, di fianco alla Chiesa, e che sarà meta di una nuova vacanza.

Dell’appartamento lascio il link.

http://abnb.me/EVmg/gfQ7lFqf7C

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...